Seminario di Vita Nuova nello Spirito

La Chiesa nasce dall‟evento della Pentecoste, quando lo Spirito Santo, lo stesso Spirito di Gesù Risorto, entra con potenza nei discepoli e negli Apostoli, riuniti insieme con Maria, nel Cenacolo (cf At 2); Pentecoste che non finirà mai, fino a che saremo su questa terra, perché è solo il dono continuo dello Spirito che può realizzare in noi la  Nuova Alleanza muovendoci in unione profonda con Cristo fino a essere trasformati in Lui e quindi a un ritorno verso il Padre, del quale amiamo e compiamo la volontà. Ogni cristiano vive la sua Pentecoste, quando nel Battesimo e nella Confermazione lo Spirito Santo viene a prendere dimora in lui; solo che dobbiamo prenderne una consapevolezza piena e farne un’esperienza concreta e tangibile, attraverso le sue manifestazioni, ossia i doni e i carismi. Per questo è nato il Rinnovamento Carismatico Cattolico e per questo, al suo interno, riveste un‟importanza fondamentale la preghiera che aiuta ogni battezzato a lasciar agire lo Spirito Santo che già è in lui. Questa preghiera si chiama appunto “di effusione”, perché lo Spirito, invocato con rinnovata fede, è reso libero di “effondersi”, ossia di zampillare da noi come quel “fiume di acqua viva” di cui ci parla Gesù (Gv 4).